ASSOCIAZIONE FESTIVAL ITALIANI DI CINEMA

SOCIAL WORLD FILM FESTIVAL

IL FESTIVAL

DOVE: VICO EQUENSE (NA) / QUANDO: 22 - 29 luglio 2018

Il Social World Film Festival, mostra internazionale del cinema sociale, nasce nel 2011 da un’idea del pluripremiato regista e produttore Giuseppe Alessio Nuzzo.

L’iniziativa, oltre che festival cinematografico, può essere considerata come momento di aggregazione culturale e sociale, esperienza di cooperazione e integrazione, luogo di denuncia e riflessione: il cinema sociale inteso come mezzo di comunicazione internazionale, confronto oltre che contenitore di critica, sviluppo e promozione. Il Festival, inteso come concorso e vetrina di titoli e personalità provenienti da ogni parte del mondo, concentra la maggior parte delle sue attività nella città di Vico Equense, incantevole cornice paesaggistica, storica e culturale che apre alla Costiera Sorrentina.

È l’unico festival cinematografico al mondo ad aver istituito un Monumento e un Museo dedicati alla settima arte, organizza il Premio Cinema Campania e il primo festival di cinema itinerante, CineBus.

In nove anni di storia, il Social World Film Festival, che annovera come presidente onorario l’attrice Claudia Cardinale, ha organizzato 480 giornate di attività cinematografica in Campania e nell’intera nazione, 36 eventi internazionali che hanno toccato 27 città dei cinque continenti da New York a Sydney passando per Tokyo, Los Angeles, Rio de Janeiro, Tunisi e Londra, coinvolgendo migliaia di spettatori e centinaia di protagonisti della cinematografia mondiale tra cui Ornella Muti, poi divenuta ambasciatrice del festival nel mondo, Giancarlo Giannini, Ed Asner, Valeria Golino, Luis Bacalov, Laura Morante, Larry Karaszewski, Leo Gullotta, Maria Grazia Cucinotta, Lello Arena, Enzo Avitabile, Riccardo Scamarcio, Dante Spinotti, Franco Nero, Alessandro Haber, Ugo Gregoretti.

L’evento, organizzato dall’Ente Social World Film Festival che come peculiarità esclusiva è composto totalmente da professionisti giovani under 35, ha ricevuto negli anni l’alto patrocinio del Parlamento Europeo, il riconoscimento del Presidente della Repubblica, del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati, il patrocinio della Fondazione Pubblicità Progresso, Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani – Premi Nastri d’Argento, varie università pubbliche e private ed è stato finanziato dall’Unione Europea, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Campania. L’Ente è, tra l’altro, fondatore e membro attivo del Coordinamento Festival Cinematografici della Regione Campania, partecipa ai lavori del Clarcc – Coordinamento Lavoratori Regione Campania Cinema e Audiovisivi e dal 2018 membro dell’Afic – Associazione Festival Italiani di Cinema.

L’evento cinematografico del Social World Film Festival si sviluppa in undici sezioni generali accogliendo centinaia di film sociali provenienti da tutto il mondo.
Grande Schermo
Sezione non competitiva di opere cinematografiche di lungometraggio, cortometraggio e documentario di grande attualità sociale e prestigiose produzioni che hanno partecipato ad importanti festival internazionali o che hanno ricevuto particolari riconoscimenti da critica e pubblico.
Concorso Internazionale
Sezione competitiva organizzata in tre categorie (lungometraggi, cortometraggi e documentari) di opere cinematografiche a tematica sociale presentante in anteprima (assoluta, internazionale, nazionale e/o regionale) o invitate direttamente dalla Direzione Artistica. Apposite giurie composte da personalità del mondo del cinema e del sociale unite a rappresentanti del pubblico e dei giovani partecipanti alle attività del festival attribuiscono i premi previsti.
Focus, occhio al Sud
Sezione competitiva organizzata in due categorie (lungometraggi/documentari e cortometraggi) di opere cinematografiche a tematica sociale realizzate per almeno il 70% della metratura finale nelle regioni del Mezzogiorno d’Italia (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia) ovvero girate da un regista nato in dette regioni. Un’apposita giuria popolare attribuisce i premi previsti.
Smile, sociale con sorriso
Sezione competitiva di opere cinematografiche di cortometraggio di attualità sociale ma trattate con un marcato senso dell’umorismo. Un’apposita giuria di studenti, 20.000 ragazzi nelle precedenti edizioni, attribuisce i premi previsti. Le proiezioni e le attività di questa sezione si tengono in un’apposita appendice del festival nell’anno scolastico 2017/2018.
School, cinema a scuola
Sezione competitiva di opere cinematografiche di cortometraggio di attualità sociale realizzate da studenti di scuole di cinema o scuole di qualsiasi ordine e grado. Un’apposita giuria di studenti, 20.000 ragazzi nelle precedenti edizioni, attribuisce i premi previsti. Le proiezioni e le attività di questa sezione si tengono in un’apposita appendice del festival nell’anno scolastico 2017/2018.
La Notte del Cinema
Sezione non competitiva volta a dare spazio e visibilità ad opere cinematografiche di cortometraggio e documentario di attualità sociale che non riescono ad avere una distribuzione nelle sale, televisioni e nei circuiti festivalieri tradizionali. Le proiezioni si tengono in luoghi e orari non tradizionali.
La Città del Cortometraggio
Sezione non competitiva volta a dare spazio e visibilità ad opere cinematografiche di cortometraggio di attualità sociale realizzate da giovani registi italiani under 35. Le proiezioni si tengono in luoghi e orari non tradizionali anche online.
Nuovi linguaggi
Sezione non competitiva di opere cinematografiche, televisive e per il web di qualsiasi genere e durata (a titolo esemplificativo e non esaustivo: serie web, videoclip, spot, video sperimentali, cinema 3D/4D, nuove tecniche e linguaggi).
Screen-play
Sezione competitiva di sceneggiature originali ed inedite per opere cinematografiche di lungometraggio, cortometraggio e documentario. Un’apposita giuria composta da personalità del mondo del cinema e del sociale attribuisce i premi previsti.
Fuori Concorso
Sezione non competitiva di opere cinematografiche di lungometraggio, cortometraggio e documentario di grande attualità sociale che non rientrano nelle altre selezioni ma meritano di partecipare al “Social World Film Festival”.
Mercato
Sezione non competitiva volta a dare visibilità in un apposito spazio dedicato alla diffusione e commercializzazione di opere cinematografiche di lungometraggio, cortometraggio. Le proiezioni possono essere prenotate al momento durante il “Mercato Europeo del Cinema Giovane e Indipendente” che si tiene in alcune giornate del “Social World Film Festival”.
Concorso Internazionale
Focus, occhio al Sud
School, cinema a scuola
La Città del Cortometraggio
Sede legale: via Matteotti, 29 – Acerra, Napoli
Sede istituzionale: via Roma, 16 – 80011 Acerra, Napoli
Sede operativa Acerra: via Caporale, 28 – Acerra, Napoli
Sede operativa Vico Equense: Comune di Vico Equense, Ufficio Turismo, viale della Rimembranza – Vico Equense, Napoli
Sede rappresentanza Roma: via Appia Nuova, 414 – Roma
info@socialfestival.com
socialfestival@pec.it

Mob: +39 392/4082877 (Italian language)
Tel: +39 081/0106848 (Italian language)
Tel: +39 081/0103160 (English language)
Fax: +39 081/0106949